[adrotate banner="14"]
z

L'aforisma di Sante Boldrini

Gli innamorati che si parlano, non sempre fanno l’amore; gli amanti che fanno l’amore, non sempre si parlano!

Tutti gli aforismi di Sante

Mostre per tanti anniversari alla Galleria della Molinella

Mostre per tanti anniversari alla Galleria della Molinella

Faenza. 23 eventi di arte e cultura saranno i protagonisti principali di questo 2019 alla Galleria della Molinella a Faenza. Uno spazio culturale in cui non solo verranno allestite delle mostre di vario genere, ma anche dove si celebreranno importanti anniversari: nel 2019 verranno infatti ricordati – con mostre a loro dedicate – i 40 anni del teatro Due Mondi e dalla scomparsa di Raffaele Bendandi, assieme ai 100 anni del “Club atletico Faenza lotta” e dell'Istituto Ballardini.

In questo periodo, gli spazi della Molinella ospitano la mostra di Pierina Martelli dal titolo “L'astrazione della figura”, fino al 28 gennaio; successivamente, dal 29 gennaio al 12 febbraio verranno esposti i dipinti di Veronica Liverani in una mostra denominata “Frammenti interiori”.

Appuntamento ormai immancabile è “Artegatto Artefatto”, esposizione d'arte di opere ispirate alla figura del gatto giunta alla 14ª edizione in programma dal 13 febbraio al 5 marzo, mentre invece il Rotaract Faenza proporrà dall'8 al 10 marzo una mostra di ceramica in collaborazione con Sos Donna, infine il teatro Due Mondi allestirà, dal 12 al 26 marzo, un'esposizione multimediale per celebrare i suoi primi 40 anni di attività.

Le mostre successive coinvolgeranno artisti ceramisti come ad esempio Fiorenza Pancino, Claudio Righi e Sergio Saccomandi; a seguire, il consueto appuntamento con “Buongiorno Ceramica!” in primavera, assieme alla 100 km del Passatore e il Club Faenza lotta che esporranno cimeli, fotografie e narrazioni riguardanti lo sport nella città manfreda.
Non dimentichiamo infine le mostre personali, come quella di Alessandro Gamba, gli eventi relativi all'Ottobre giapponese e le personali di tre giovani artisti legati a Faenza.

(Annalaura Matatia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *